CUCINIELLO Antonio - publié en Italie - texte en anglais, 2017
Ref : in Annali di Scienze Religiose 2017, Vol. 10, pages 235-295 International Journal of Religious Scholarship pp 235-295

Full title : Prophets and Prophetic Narratives in the Qur’ān: a Symmetrical Reading of the Story of Abraham, between Incidents and the Specific Language

Abstract :

The object of the essay is the prophecy in the Qur’an, through the stories of the prophets and the language they use. Specifically, a systematic examination of the Qur’anic narrative and speeches of Abraham has been carryied out, with the intent to introduce a symmetrical reading of the story between incidents and the specific language. Emphasis has been put on the philological aspects, by focusing the analysis on the Arabic version of the Qur’an, in order to try to design a personal profile of Abraham and, at the same time, to attempt to counter an approach that claims to see all the Qur’anic envoys only in their instrumental function in the mission of Muhammad.
Il contributo ha come oggetto la tematica della profezia nel Corano, attraverso i racconti dei profeti e la lingua da loro usata. Nello specifico è stato condotto un esame sistematico della narrazione e dei discorsi di Abramo, con l’intento di introdurre una lettura simmetrica della sua narrazione, tra episodi e linguaggio. L’accento è stato posto sugli aspetti filologici, concentrando l’analisi sulla versione araba del Corano, al fine di cercare di delineare un profilo personale di Abramo e allo stesso tempo tentare di contrastare un approccio che sostiene che tutti gli inviati coranici abbiano solo una funzione strumentale alla missione di Muhammad.

https://doi.org/10.1484/J.ASR.5.114303